PULIZIA DELLE SCARPE

PULIZIA DELLE SCARPE
  • Dopo ogni utilizzo, assicurati di lasciare asciugare le scarpe in maniera appropriata.
  • Prima di pulire le scarpe, rimuovi i sottopiedi ed i lacci per riuscire a pulire tutti i bordi e gli angoli nascosti, come ad esempio la lingua e il soffietto.
  • Le scarpe da trekking dovrebbero essere pulite con una spazzola e dell’acqua tiepida così da rimuovere lo sporco e il fango prima di applicare i prodotti per il condizionamento.
  • Consigliamo di utilizzare un prodotto specificamente designato per rimuovere lo sporco più impavido.
  • Nelle zone in cui l’acqua presenta un’elevata percentuale di calcio, consigliamo di utilizzare dell’acqua distillata per la pulizia.
IMPREGNAZIONE DELLE SCARPE
  • Dopo aver pulito le vostre scarpe, applicate uno spray d’impregnazione impermeabile quando sono ancora leggermente umide. I pori della pelle sono molto aperti quando le scarpe sono umide e permettono al trattamento di impregnazione di penetrare profondamente nella pelle.
  • Si consiglia di applicare regolarmente lo spray d’impregnazione per far in modo che acqua e sporco non penetrino o si attacchino alla pelle.
  • L’impregnazione è particolarmente importante perché il costante contatto dell’acqua con gli scarponi fa perdere traspirabilità e quindi influenza la capacità di regolare la temperatura del piede.
  • Attenzione che un trattamento di impermeabilizzazione richiede circa 24 ore per essere efficace. 
MANUTENZIONE DELLE SCARPE
  • Non è importante quando o dove avete utilizzato le scarpe, hanno bisogno di essere pulite regolarmente con prodotti specifici. In particolare se vengono utilizzate frequentemente in condizioni estreme, è fondamentale applicare la pasta-crema per le scarpe – anche su quelle realizzate con la membrana Gore-Tex.
  • La pelle che è entrata in contatto con l’acqua e quindi si è gonfiata deve essere ripristinata per mantenere la forma, la flessibilità e la durata. Se una scarpa non riceve la manutenzione adeguata, la pelle si asciuga, diventa fragile, le cuciture si tirano lasciando così le tue scarpe irrimediabilmente danneggiate. Per evitare questo, i prodotti per la manutenzione delle scarpe possono essere strofinati con uno straccio e lucidati con una spazzola. Usare attentamente l’asciugacapelli per soffiare l’aria calda sulle scarpe migliorerà la capacità della crema di penetrare nei pori della pelle.
  • L’applicazione di olii e grassi non è raccomandata perché rendono la pelle molto morbida, non permeabile e la scarpa perde la sua stabilità naturale.
CONSERVAZIONE DELLE SCARPE
  • È consigliato mantenere le scarpe in un sacchetto per scarpe o una scatola in un ambiente secco e ben ventilato. Se l’interno delle tue scarpe è ancora umido, puoi riempirle con della carta di giornale per far assorbire l’umidità e fargli mantenere la loro forma.
  • Non è consigliato conservare le scarpe in un ambiente umido, questo potrebbe causare l’inizio di un processo di ammuffimento.
  • Non è consigliato di conservare le scarpe in ambienti caldi come a diretto contatto con il sole, vicino a un radiatore e nel bagagliaio della macchina.
ULTERIORI CONSIGLI
  • Le scarpe appena acquistate non richiedono cure supplementari.
  • La fodera in pelle dev’essere trattata di volta in volta con gli appositi prodotti.
  • La fodera in Gore-Tex non richiede trattamenti speciali, ma può essere pulita occasionalmente con acqua tiepida e sapone.
  • La mancanza di cura della pelle e della membrana possono renderla inefficace. Non è quindi sufficiente spruzzare con uno spray per l’impregnazione le scarpe in Gore-Tex.
  • Non lavare mai le scarpe in pelle in lavatrice. Le meccaniche del ciclo di lavaggio e le alte temperature possono lavare i pigmenti presenti nella pelle, danneggiare i materiali superiori e rendere inefficaci gli incollaggi, questo porterà al danneggiamento irrimediabile delle scarpe.
  • I pellami (nubuck e pelle scamosciata) possono diventare più scuri dopo l'applicazione di un prodotto impregnante. Tuttavia, l'aspetto originale non sarà completamente ripristinato e per ridurre al minimo la modifica dell'aspetto, si possono usare dei prodotti liquidi specifici per la cura delle scarpe.
  • La pelle liscia (pelle pieno fiore) e quella cerata sono più facili da mantenere e più resistenti all’acqua e allo sporco.
  • Anche i tessuti utilizzati nelle scarpe devono essere regolarmente impregnati per migliorare la loro capacità di sopportare l’assorbimento dell’acqua e l’aderenza dello sporco.
  • Le scarpe devono essere arieggiate e fatte asciugare dopo ogni utilizzo. Togliete i sottopiedi e allargate i lacci per farle asciugare meglio. Non dimenticate questo passaggio soprattutto negli itinerari di più giorni.
  • Non lasciate mai asciugare le scarpe vicino alla stufa o al fuoco. La pelle umida vicino a fonti di calore e diventa facilmente fragile, crepata e contratta. Questo può spesso provocare fessure irreparabili nella pelle la quale durante la camminata si piega. Anche i ganci e i rivetti possono danneggiarsi durante il processo. Gli acidi, la benzina e il letame impattano i materiali e gli incollaggi delle suole. A causa di questi, può iniziare un processo di degradazione che può distruggere le tue scarpe Asolo. Evitate il contatto con queste sostanze e assicuratevi di pulire accuratamente le scarpe nel caso in cui ne entriate in contatto.
Prodotto aggiunto alla wishlist
Product added to compare.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi la privacy policy.